ISLANDA E GROENLANDIA

Europa

Gullfoss
Thingvellir
Whale Watching
Blue Lagoon

Self Drive Islanda Meridionale 5 Giorni

Locandina PDF

La scoperta dell’Islanda con la formula Self Drive è diventato un grande classico: scoprite le nostre proposte da 5 a 15 giorni. A richiesta è possibile richiederci itinerari a vostro piacimento, sistemazioni più spartane in camere con servizi condivisi, altre categorie di auto, periodi non inclusi in quelli definiti nel programma (anche invernali).

Tipologia

Viaggio individuale

Durata

5 giorni - 4 notti

IMPORTANTE

Età minima richiesta per il noleggio auto: 20 anni

Partenze

Tutti i giorni

Sistemazione

COMFORT:
A Reykjavik in guesthouse e nel resto d’Islanda in guesthouse, fattorie o piccoli alberghi. Le camere hanno sempre i servizi privati

Trattamento

Pernottamento e prima colazione

Voli

Non inclusi

Noleggio auto

Categorie di auto indicate
Cat. B: Renault Clio/Hyundai I20 o similari; trazione anteriore; cambio manuale (indicata per massimo 3 persone con poco bagaglio o 4 persone con solo bagaglio a mano)
Cat. C: Hyundai I30; trazione anteriore; cambio manuale
Cat J: Suzuki Jimny Old Style; trazione integrale; cambio manuale (indicata per massimo 3 persone con poco bagaglio)
Cat K: Dacia Duster; trazione integrale; cambio manuale
Cat F: Ford Escape/Kuga o similare; trazione integrale; cambio automatico
Cat R: Jeep Renegade; trazione integrale; cambio manuale
Cat L: Land Rover Discovery Sport; trazione integrale; cambio automatico
Cat S: Toyota Land Cruiser; trazione integrale; cambio automatico

Note

Per il noleggio dell’auto è richiesta una carta di credito a garanzia delle quote di franchigia (ISK 350.000), abbattibile a ISK 45.000 per i veicoli a trazione anteriore o posteriore e ISK 60.000 per i veicoli 4wd, pagando in loco o all’atto della prenotazioni le assicurazioni supplementari.
Età minima richiesta per il noleggio auto: 20 anni. Per tutti i gruppi la patente deve essere stata conseguita da almeno un anno.
Si consiglia vivamente di stipulare, alla prenotazione o localmente, le assicurazioni SCDW e Protezione Ghiaia.
Alcune strutture possono applicare supplementi tariffari, che vengono comunicati in fase di prenotazione.
A causa della limitata disponibilità e del grande successo della destinazione, gli itinerari proposti potrebbero subire modifiche, consentendo comunque la visita delle zone indicate, e alcune strutture potrebbero essere di grado inferiore e/o superiore a quelle proposte. Per lo stesso motivo, anche il prezzo finale all’atto della prenotazione potrebbe essere differente.
Le tariffe sono valide per partenze e ritorni nello stesso periodo stagionale, per viaggi che prevedono due stagionalità diverse, le quote sono su richiesta.
Le quote possono subire variazioni in base all’aumento delle tasse locali, e a qualsiasi aumento di costi al di fuori del nostro controllo.

1° GIORNO: REYKJAVIK

Arrivo all’aeroporto e ritiro dell’auto. Pernottamento a Reykjavik, o, su richiesta, nell’area dell’aeroporto di Keflavik.

2° GIORNO CIRCOLO D’ORO (Circa 220 Km)

Partenza per la visita del famoso circolo d’oro. Si attraversa il Parco nazionale Thingvellir, luogo in cui nel 930 venne istituito il primo parlamento del mondo. Proseguimento poi per la spettacolare cascata Gulfoss, conosciuta come la regina delle cascate islandesi. Qui le acque tumultuose del fiume Hvítá compiono due salti di 11m e 21m di altezza, per poi proseguire in una stretta e profonda gola che si apre nell'altipiano. Il viaggio continua poi verso la sorgente termale di Geysir, dove potrete ammirare il bellissimo spettacolo del geyser “Strokkur”, che erutta regolarmente ogni circa 4-8 minuti, con il getto che può raggiungere i 30 metri di altezza. Pernottamento per due notti nell’area di Hvolsvollur.

3° GIORNO COSTA MERIDIONALE (Circa 300 Km)

Partenza lungo la costa meridionale verso Dýrholaey, un altipiano roccioso che termina con un enorme arco di pietra. Proseguimento per Reynisfjara dove si potrà passeggiare sull’incredibile spiaggia nera, dalla quale si ha inoltre una bellissima visuale sull’arco roccioso di Dyrholaey e sui faraglioni di Reynisdrangur. Sulla via del ritorno consigliamo una sosta a Skogar dove si potranno ammirare le imponenti Skogafoss e il museo del Folklore, che permette di osservare le tipiche case dai tetti ricoperti d'erba nel contesto di un antico insediamento agricolo. Consigliamo inoltre una sosta alle belle cascate di Seljalandsfoss.

4° GIORNO PENISOLA DI REYKJANES (Circa 250Km)

Partenza per la spettacolare penisola di Reykjanes, con i suoi campi di lava, le sorgenti geotermali, i piccoli villaggi di pescatori affacciati sull’oceano. Non dimenticate di visitare la famosa Laguna Blu, una grande sorgente naturale geotermale, dove avete la possibilità di fare un bagno tonificante nelle sue calde acque. Arrivo a Reykjavik per il pernottamento.

5° GIORNO REYKJAVIK

Trasferimento all’aeroporto internazionale di Keflavik e consegna dell’auto a noleggio.

Quote in aggiornamento

Richiedi informazioni

Islanda|16
Islanda
Itinerario in versione PDF (316 Kb)
Aggiornamento: 27/03/19 14:54